Spedizione in 48h
Gratuita a partire da 30€

Assistenza
349 8664126

Ti serve aiuto?

Cura del Pelo

farmacia veterinaria blog
Indice dei contenuti

    Cura del Pelo del cane, ecco qualche utile consiglio.

    Due volte l’anno, in primavera e in autunno, il nostro cane compie la muta, il processo di perdita del pelo che permette al manto di rinnovarsi in vista della stagione più fredda o più calda in arrivo.

    Il pelo canino, infatti, per alcune razze si distingue in due tipologie:

    -la giarra, ovvero il pelo esterno di copertura, che protegge dagli agenti ambientali, come freddo, pioggia e vento. È costituita da una peluria più lunga, rigida e ruvida.

    -la borra, cioè il sottopelo, uno strato più corto e lanuginoso che ha la funzione di isolare il corpo del cane.

    Rimedi per la cura del pelo

    Il principale alleato naturale per il manto di un cane è l’aceto di mele: diluendo l’aceto in poca acqua, potrete usare la miscela per la toelettatura quotidiana, al posto delle salviettine, imbibendo un panno di microfibra.

    L’aceto di mele ha proprietà antibatteriche e contiene sali minerali come magnesio, potassio e ferro, oltre che vitamine, tutti componenti che migliorano l’aspetto del manto, donandogli morbidezza e lucentezza.

    Anche l’infuso di rosmarino è perfetto per migliorare l’aspetto del pelo del vostro cane: passando un panno bagnato con l’acqua al rosmarino, sarà subito lucido e profumato.

    Infine, per punture d’insetti, o arrossamenti sulla pelle, potete usare il tea tree oil: versatene qualche goccia in acqua e strofinate poi il pelo del cane.

    Uno shampoo delicato per cani può rappresentare un toccasana quando si perde molto pelo. In questo modo si allevia la sensazione di fastidio e prurito e si mantiene cute e pelo sani e belli.

    Gli shampoo all’olio sono particolarmente efficaci e delicati sulla cute: shampoo all’olio di Argan e olio di avocado sono ottime soluzioni.

    Una spazzola in gomma è ideale per massaggiare il pelo del cane in fase di lavaggio, per distribuire lo shampoo ed eliminare il pelo morto.

    Se il cane non è amante dell’acqua è possibile optare per lozioni spray, che rendono il manto del cane morbido e vigoroso favorendone la spazzolatura, senza bisogno di risciacquare.

    Integratore perdita pelo cane e alimentazione

    Le principali tipologie di somministrazione sono le seguenti:

    -pipette spot on da applicare sulla pelle

    -creme cutanee

    -spray

    integratori commestibili in polvere

    -compresse masticabili

    -olii

    -l’olio di pesce con omega 3 aiuterà a migliorare l’aspetto del manto e previene l’eccessiva perdita di pelo

    -la crema per le zampe è particolarmente utile in inverno, quando i cuscini del cane sono esposti alle basse temperature e alla diffusione del sale sulla strada.

    Il primo passo per assicurare al tuo quattrozampe un pelo lucido e sano è una dieta corretta, idonea alle esigenze del cane. Questo significa innanzi tutto fare in modo che nella sua ciotola ci siano tante proteine di alta qualità e un’elevata percentuale di carne.

    Ad esempio potresti offrirgli le pastiglie con olio di salmone, che contengono molti acidi grassi Omega 3 e 6. Oppure le compresse multivitaminiche al lievito di birra che supportano la salute del pelo e proteggono la pelle del tuo cane.

    In alternativa, puoi aggiungere dell’olio di lino nella ciotola del tuo pet: uno o due cucchiai al giorno di solito è la quantità di riferimento per un cane di circa 15 kg.

    Leggi anche il nostro articolo sulla Dermatite nei cani 

    Condividi questo articolo

    Siamo qui per aiutarti!

    Hai un problema con il tuo pet?

    Scrivici su WhatsApp

     

    Assistenza Whatsapp
    349 8664126

    Dal Lunedì al Sabato
    08.00 - 13.00 | 16.00 - 21.00

    Newsletter

    [mailup_form]